StaffAldo Ceriotti


Informations



E-mail
ceriotti@ibba.cnr.it

Phone
+39 0223699444

Office
Milano

Research area
BIOTEC, BIOGEN, BIOCEL


Ceriotti Aldo

Director of Research

Projects in progress

SURF - Selection and development of genetic materials for the resistance to virus diseases of wheat
Start date: 01/07/2020   End date: 30/06/2023

Regione Lombardia

Milano   Website

Aldo Ceriotti

Project duration:
01/07/2020 - 30/06/2023
Financing body:
Regione Lombardia
Project research leader:
Aldo Ceriotti
Headquarters:
Milano
Project website:
Website

SURF - Selection and development of genetic materials for the resistance to virus diseases of wheat


The project SURF aims to select and develop genetic materials of durum wheat (Triticum durum Desf.) for the resistance to viruses, through the use of new experimental approaches and innovative scientific technologies. The first objective of the project is the identification of durum wheat genotypes resistant to the soil-borne cereal mosaic virus (SBCMV) and the identification of resistance loci, using an approach of Genome Wide Association Study (GWAS). A panel of durum wheat genotypes already genotyped will be used. A further objective of the project is the development of durum wheat lines carrying an inactive form of a susceptibility gene for Bymovirus, through genome editing approaches. In particular, in barley the variant of a gene coding for a protein-disulfide-isomerase (PDIL5-1) causes an innate resistance to different strains of Bymovirus. The durum wheat ortholog gene of this PDIL5-1 will be used for genome editing. The resistance traits that will be identified in the project will be then available for durum wheat breeding programs.

sPATIALS3 - Improvement of agrifood productions and innovative technologies for a safer and more secure and sustainable nutrition
Start date: 01/02/2020   End date: 31/07/2022

Regione Lombardia

Milano, Lodi   Website

Francesca Sparvoli

Project duration:
01/02/2020 - 31/07/2022
Financing body:
Regione Lombardia
Project research leader:
Francesca Sparvoli
Headquarters:
Milano, Lodi
Project website:
Website

sPATIALS3 - Improvement of agrifood productions and innovative technologies for a safer and more secure and sustainable nutrition


sPATIALS3 is a technological and research hub involving 12 CNR Institutes belonging to 4 different Departments and 4 companies. Main objectives will be: obtainment of innovative food products improved for their nutritional and functional properties; provision and implementation of precision technologies to guarantee products quality, safety and traceability; development of innovative and eco-sustainable smart– and active-packaging to minimize and reuse wastes, where possible, and to increase food preservability; provision to consumers and producers of tools for results exploitation.

Projects completed

InterOmics – Sottoprogetto Tecnologie omiche per la valorizzazione del germoplasma di frumento duro
Start date: 29/07/2014   End date: 31/12/2018

MIUR

Milano, Lodi   Website

Aldo Ceriotti

Project duration:
29/07/2014 - 31/12/2018
Financing body:
MIUR
Project research leader:
Aldo Ceriotti
Headquarters:
Milano, Lodi
Project website:
Website

InterOmics – Sottoprogetto Tecnologie omiche per la valorizzazione del germoplasma di frumento duro


Il progetto si articola in tre step:

1) L’avvio di un’iniziativa volta al sequenziamento del genoma di frumento duro; l’obiettivo sarà perseguito attraverso strategie complementari che, nel loro complesso, permetteranno di affrontare le due principali problematiche associate al sequenziamento del complesso genoma di questa specie (presenza di due genomi altamente simili e alta percentuale di sequenze ripetute).

2) La caratterizzazione a livello proteomico e metabolomico delle varietà utilizzate per gli studi di genomica. I risultati di questa analisi saranno integrati con quelli prodotti dall’analisi genomica, evidenziando la presenza di eventi post-trascrizionali e post-traduzionali nella biosintesi delle proteine e fornendo indicazioni sulla attivazione di specifici percorsi metabolici.

3) La fenotipizzazione di 150 accessioni già genotipizzate (profili SNP) e derivate tramite Single Seed Descent da landraces/ecotipi. Questa collezione è conservata presso la sede di Bari dell’Istituto di Bioscienze e Biorisorse del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Questi materiali consentiranno la realizzazione di una analisi di mappatura per associazione tra gli SNPs e le caratteristiche morfo-fisiologiche delle piante, fornendo quindi le basi per l’utilizzazione di queste risorse genetiche nella costituzione di nuove varietà di frumento duro.

E-crops - Tecnologie per l’Agricoltura Digitale Sostenibile
Start date: 01/04/2018   End date: 30/09/2021

MIUR

Milano
Aldo Ceriotti

Project duration:
01/04/2018 - 30/09/2021
Financing body:
MIUR
Project research leader:
Aldo Ceriotti
Headquarters:
Milano

E-crops - Tecnologie per l’Agricoltura Digitale Sostenibile


E-crops intende contribuire allo sviluppo ed alla diffusione dell’Agricoltura 4.0 nel Mezzogiorno, sviluppando tecnologie e metodologie innovative per gestire le colture ed i rischi a cui sono esposte; inserendo le nuove tecnologie nei tessuti produttivi di filiera, attraverso una serie di applicazioni pilota in grado di monitorare e quindi gestire i processi in funzione degli obiettivi aziendali. Verranno sviluppati strumenti di supporto decisionale, tramite la stretta interazione tra esigenze aziendali e metodologie di monitoraggio ed analisi, che permettano di gestire la variabilità spaziale di campo sia per aumentare la qualità del prodotto finale (su filiere ad alto valore aggiunto), sia per l’ottimizzazione gestionale in chiave di sostenibilità (su filiere industriali). E-crops impiegherà una infrastruttura per la fenotipizzazione HTP, eccellenza del Sud e unica in Italia, allo scopo di costruire rappresentazioni digitali delle colture in ambiente controllato che permettano di aumentare il livello di conoscenza ottenibile con tecniche di rilievo non invasivo. Le ricadute di mercato ed occupazionali sono triplici: nuovi mercati per produttori di tecnologie; aumento di competitività e redditività associato ad inserimenti in organico di nuove figure professionali; opportunità per la nascita di start-up di congiunzione tra tecnologia ed agricoltura.

Identification of a rapid test for anti-nutritional factors in vegetable protein flours
Start date: 08/05/2019   End date: 21/09/2019

Fa.Ma.Vit. S.p.A.

Milano
Emanuela Pedrazzini

Project duration:
08/05/2019 - 21/09/2019
Financing body:
Fa.Ma.Vit. S.p.A.
Project research leader:
Emanuela Pedrazzini
Headquarters:
Milano

Identification of a rapid test for anti-nutritional factors in vegetable protein flours


The project includes the development of a rapid assay for the determination of trypsin inhibitors in different soybean matrices (extracted soybean, extruded soybean, fermented concentrated protein soybean); the development of a rapid assay for the determination of allergens in different soya matrices; the molecular characterization of 3 soya matrices (extracted soy flour, extruded soy, fermented protein soy).

Istituto

Search website