StaffAndrea Vornoli


Informazioni



E-mail
andrea.vornoli@cnr.it

Telefono
+39 0506212711

Sede
Pisa

Aree di attività
QUALY


ORCID: 0000-0003-1823-2865
Research Gate: Andrea Vornoli
Scopus Author ID: 56180609100
WoS Researcher ID: P-6509-2018
Linkedin: Andrea Vornoli

Vornoli Andrea

Ricercatore

Formazione

2012-2016: Dottorato di ricerca in Scienze Farmacologiche e Tossicologiche, Università di Bologna

2008-2010: Laura Specialistica in Scienze e Tecnologie Biomolecolari, Università di Pisa, 110/110 e Lode

2005-2008: Laura Triennale in Scienze Biologiche Molecolari, curriculum Molecolare Cellulare, Università di Pisa, 110/110 e Lode

Esperienze professionali

2022-Oggi: Ricercatore a tempo indeterminato presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), Istituto di Biologia e Biotecnologia Agraria (IBBA), sede di Pisa

2019-2022: Borsa di studio presso l’U.O. di Medicina Interna dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna Policlinico Sant’Orsola-Malpighi, e Centro di Ricerca sul Cancro Cesare Maltoni dell’Istituto Ramazzini

2017-2018: Postdoc Fellowship presso il National Institute of Environmental Health Science (NIEHS), NIH, North Carolina, USA

2016-2017: Contratto a tempo determinato presso il Centro di Ricerca sul Cancro Cesare Maltoni, Istituto Ramazzini

2015: Stage di Dottorato all’estero presso la Unidad de Hepatologia Experimental, Instituto de Investigacion Sanitaria La Fe, Valencia, Spagna

2012-2016: Assegno di ricerca, contratto di prestazione d’opera presso il CNR, IBBA, sede di Pisa

2011-2012: Stage post-laurea presso il laboratorio di Immunogenetica dell’Unità Operativa di Immunoematologia di Cisanello, Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana

2010: Tirocinio di Laurea Specialistica presso il Dipartimento di Biochimica dell’Università di Pisa

2008: Tirocinio di Laurea Triennale presso l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa

Interessi scientifici

  • Sviluppo di modelli animali (steatosi epatica, diabete) per la valutazione degli effetti anti-steatotici e ipoglicemizzanti di sostanze di origine vegetale/nutraceutiche, per mezzo di tecniche di biologia molecolare, biochimica e istopatologia.
  • Studio dell’effetto di sostanze esogene (naturali o di sintesi) in vivo (topo e ratto) sul sistema enzimatico del drug metabolism (P450, fase II, antiossidanti), metabolismi glucidico, lipidico, del colesterolo, degli acidi biliari e pathway intracellulari tramite saggi di attività e analisi di espressione genica e proteica.
  • Valutazione di preparati istopatologici mediante tecniche di immunoistochimica e analisi di biologia molecolare su paraffinati.
  • Studi nutrizionali relativi a componenti bioattive principali e secondarie degli alimenti, e valutazione del potere antiossidante di nutraceutici.
  • Caratterizzazione e trattamento di linee cellulari per la valutazione delle capacità protettive/tossiche di inquinanti ambientali, sostanze naturali e di interesse agroalimentare.

Progetti attivi

Progetti conclusi

Istituto

Cerca nel sito