Ricerca

BIOCEL: Biologia della cellula vegetale e sviluppo della pianta

Questa linea di ricerca mira a definire come le vie metaboliche e i comparti subcellulari agiscano in modo integrato sia per regolare la vita delle piante e la loro risposta agli stress climatici, sia per determinare l’accumulo di sostanze utili per l’alimentazione e la salute umana. Sono parte di queste indagini: l’identificazione dell’espressione di geni coinvolti nella determinazione della struttura, del traffico e del metabolismo cellulare e della risposta a stimoli esterni; la caratterizzazione del ruolo funzionale e fisiologico delle proteine codificate. Queste analisi vengono condotte attraverso approcci sperimentali che utilizzano modelli in vivo, in vitro ed in silico.

Progetti

Attivi

Cambiamento climatico: mitigazione del rischio per uno sviluppo sostenibile
Inizio: 01/11/2019   Fine: 23/04/2021

MIUR

Milano, Lodi, Pisa
Emanuela Pedrazzini

Durata Progetto:
01/11/2019 - 23/04/2021
Ente finanziatore:
MIUR
Responsabili di progetto:
Emanuela Pedrazzini
Sedi:
Milano, Lodi, Pisa

Cambiamento climatico: mitigazione del rischio per uno sviluppo sostenibile


Il progetto ad ampio spettro prevede:

  • lo studio degli impatti dei cambiamenti climatici sulla sostenibilità e produttività dei sistemi agricoli e strategie di adattamento;
  • l’utilizzo della diversità genetica di specie agrarie per l’adattamento ai cambiamenti climatici;
  • la produzione di un nuovo germoplasma con una maggiore tolleranza alla siccità, mantenendo quantità e qualità del seme;
  • lo sviluppo di strategie volte a contrastare le condizioni ambientali avverse attraverso le conoscenze dei meccanismi preposti alla risposta delle piante agli effetti dei mutamenti climatici;
  • l’ottenimento/identificazione di genotipi superiori e dei determinanti genetici per la tolleranza a stress abiotici (migliore efficienza d’uso dell’acqua, resistenza alle alte temperature) e nutrizionali (migliore efficienza d’uso dell’azoto);
  • la sostenibilità dei sistemi di allevamento ed identificazione di regioni genomiche con effetto sull’adattamento in animali.
BIO-ECO "Bioeconomia”
Inizio: 01/01/2020   Fine: 31/12/2022

MIUR

Milano, Pisa, Roma
Anna Paola Casazza

Durata Progetto:
01/01/2020 - 31/12/2022
Ente finanziatore:
MIUR
Responsabili di progetto:
Anna Paola Casazza
Sedi:
Milano, Pisa, Roma

BIO-ECO "Bioeconomia”


Il progetto BIO-ECO, coordinato dal Dipartimento di Scienze Bio Agroalimentari del CNR, vede coinvolto un team multidisciplinare di ricercatori provenienti da nove diversi Istituti distribuiti sull’intero territorio nazionale. Le attività di IBBA coprono:

  • uso efficiente delle risorse naturali e miglioramento della capacità fotosintetica / resistenza e tolleranza agli stress abiotici (WP2);
  • sviluppo e applicazione di DSS per analisi predittive in agricoltura (WP3);
  • molecole bioattive dalle piante, da microorganismi e colture cellulari (WP4);
  • nuove fonti alimentari da piante acquatiche e microalghe (WP7).

Non attivi

PlanOVac - Plant-based bio-encapsulation strategies for oral veterinary vaccines
Inizio: 01/03/2019   Fine: 01/07/2019

IBISBA 1.0

Milano   Sito web

Emanuela Pedrazzini

Durata Progetto:
01/03/2019 - 01/07/2019
Ente finanziatore:
IBISBA 1.0
Responsabili di progetto:
Emanuela Pedrazzini
Sedi:
Milano
Sito web del Progetto :
Sito web

PlanOVac - Plant-based bio-encapsulation strategies for oral veterinary vaccines


Il progetto vede l’ottimizzazione di strategie di bioincapsulamento di vaccini e farmaci utilizzando proteine di riserva dei semi di mais (zeine) come scaffold. Le zeine sono generalmente considerate sicure e possono anche fornire effetti adiuvanti per i vaccini.

VaTEP - Vacuolar Transport Equipment for Growth Regulation in Plant
Inizio: 01/10/2006   Fine: 30/09/2010

Unione Europea

Milano   Sito web

Emanuela Pedrazzini

Durata Progetto:
01/10/2006 - 30/09/2010
Ente finanziatore:
Unione Europea
Responsabili di progetto:
Emanuela Pedrazzini
Sedi:
Milano
Sito web del Progetto :
Sito web

VaTEP - Vacuolar Transport Equipment for Growth Regulation in Plant


Il tonoplasto (la membrana del vacuolo vegetale) svolge un ruolo centrale nella crescita della pianta e nell’omeostasi cellulare. Il network di ricerca VaTEP si è focalizzato sul ruolo di canali e trasportatori del tonoplasto per identificare le loro specifiche funzioni rispetto ai processi di sviluppo e crescita della pianta. Gli studi erano portati avanti in maniera interdisciplinare dai vari gruppi partecipanti e particolare attenzione era data alla formazione di giovani ricercatori.

Sintesi e accumulo, in cellule vegetali, di proteine chimeriche per utilizzi biotecnologici
Inizio: 31/03/2019   Fine: 31/07/2019

Arterra Bioscience S.R.L.

Milano
Emanuela Pedrazzini

Durata Progetto:
31/03/2019 - 31/07/2019
Ente finanziatore:
Arterra Bioscience S.R.L.
Responsabili di progetto:
Emanuela Pedrazzini
Sedi:
Milano

Sintesi e accumulo, in cellule vegetali, di proteine chimeriche per utilizzi biotecnologici


Servizio di ingegneria proteica: produzione di costrutti ingegnerizzati (plasmidi) e verifica della sintesi e dell’accumulo, in cellule vegetali, di proteine chimeriche per utilizzi biotecnologici.

Istituto

Cerca nel sito