StaffIncoronata Galasso


Informazioni



E-mail
galasso@ibba.cnr.it

Telefono
+39 0223699676

Sede
Milano

Aree di attività
BIOTEC, BIOGEN


ORCID: 0000-0002-7034-1076
Google Scholar: Profile
Research Gate: Incoronata Galasso
Scopus Author ID: 6701842085
WoS Researcher ID: O-1838-2015

Galasso Incoronata

I° Ricercatore

Formazione

Laurea in Scienze Agrarie, Università di Bari

Esperienze professionali

2010 e 2012: Soggiorni di studio da 1 a 3 settimane nel laboratorio del dr. Siddhartha Proteem Saikia nell’ambito di progetti bilaterali CNR-CSIR (Italia-INDIA) su colture industriali: Jatropha curcas e Camelina sativa per la produzione di biofuel

1997-Oggi: Ricercatore presso l’Istituto di Biologia e Biotencologia Agraria del Consiglio nazionale delle ricerche, sede di Milano

1997-1999: Due soggiorni di studio (CNR-DFG) presso il Cell Biology Dept. of Biology di Kaiserslautern (Germania) e presso l’Istituto di Crop Science and Plant Breeding Christian-Albrechts-University of Kiel (Germania), nell’ambito di programma comune di ricerca sullo sviluppo e l’uso di DNA altamente ripetitivo e di elementi mobili del DNA come nuovi marcatori molecolari per studiare la diversità genetica nelle piante

1995-1996: Due soggiorni di studio di tre mesi (CNR-British Council), presso il John Innes Institute (JII), Karyobiology Group, Norwich (UK), nell’ambito di un programma congiunto di ricerca sulla citogenetica molecolare di alcune Triticeae mediante marcatori SSR

1994-1997: Contratto di ricerca (art. 23) presso l’Istituto del Germoplasma di Bari, sulla diversità genetica e le relazioni filogenetiche nel genere Triticum e Vigna mediante citogenetica molecolare

1993-1994: Borsa di studio presso il John Innes Institute (JII), Karyobiology Group, Dip. Cell. Biology, Norwich, (Regno Unito) sulla citogenetica molecolare delle specie Vigna e Arabidopsis

1989-1993: Borsa di studio assegnata dall’Istituto Internazionale di Agricoltura Tropicale (IITA), Ibadan (Nigeria), per la ricerca sulla citogenetica del cowpea (Vigna unguiculata) e specie vicine, presso l’Istituto di Genetica Vegetale IGV-CNR, Bari

Interessi scientifici

  • Valutazione agronomica di colture industriali: Camelina sativa, Cannabis sativa (canapa) e Linum usitatissimum (lino).
  • Analisi della variabilità genetica mediante marcatori molecolari (RAPDS, AFLPs, RFLPs and SSRs ) per la valutazione ed utilizzazione delle risorse genetiche.
  • Analisi di composti antinutrizionali nei semi e modulazione del loro contenuto mediante breeding classico e/o nuove tecnologie.

Progetti attivi

ARGENTO
Inizio: 29/08/2019   Fine: 28/08/2022

MIUR

Milano   Sito web

Incoronata Galasso

Durata Progetto:
29/08/2019 - 28/08/2022
Ente finanziatore:
MIUR
Responsabili di progetto:
Incoronata Galasso
Sedi:
Milano
Sito web del Progetto:
Sito web

ARGENTO


L’obiettivo del progetto ARGENTO è di introdurre in Italia una nuova oleaginosa multiuso, Camelina sativa (L.) Crantz), come una preziosa fonte di olio (ricco di omega-3) e proteine a basso costo per l’alimentazione animale. Pertanto, durante questo progetto verranno valutati gli effetti di diverse tecniche agronomiche sulla qualità finale dei semi di due linee di camelina, allo scopo di migliorare alcuni tratti qualitativi dei semi per l’alimentazione del pollame. Parallelamente all’ottimizzazione delle tecniche agronomiche si eseguirà uno studio approfondito della via biosintetica dei glucosinolati (GLSs), principale composto antinutrizionale presente nei semi della camelina e si provvederà a ridurne la quantità inattivando alcuni geni, identificati come responsabili dell’accumulo dei GLS nel seme, utilizzando la tecnologia del genome editing mediante CRISPR/Cas9.

MITICAL - Miglioramento della coltivazione e produzione della canapa industriale in Lombardia mediante tecniche colturali innovative
Inizio: 01/07/2020   Fine: 30/06/2023

Regione Lombardia

Milano, Lodi, Roma
Monica Mattana

Durata Progetto:
01/07/2020 - 30/06/2023
Ente finanziatore:
Regione Lombardia
Responsabili di progetto:
Monica Mattana
Sedi:
Milano, Lodi, Roma

MITICAL - Miglioramento della coltivazione e produzione della canapa industriale in Lombardia mediante tecniche colturali innovative


Il progetto MITICAL si propone, attraverso azioni di ricerca integrate di agronomia, biochimica e biologia molecolare, di aumentare le conoscenze sulla coltivazione della canapa e sull’uso finale di due suoi prodotti: semi e infiorescenze. Il progetto prevede:

  • l’analisi di quattro varietà di canapa, due monoiche e due dioiche, coltivate in due diverse località lombarde caratterizzate da diverse condizioni pedoclimatiche;
  • la valutazione delle performance dei 4 genotipi in diverse condizioni: i) controllo; ii) utilizzo di biostimolanti; iii) trattamenti con elicitori;
  • la valutazione della qualità nutrizionale dei semi: contenuto in proteine e in olio, profilo degli acidi grassi e contenuto di composti antinutrizionali;
  • infiorescenze: si valuterà il contenuto in metaboliti secondari come cannabidiolo (CBD), tetraidrocannabinolo (THC) e polifenoli;
  • studi di trascrittomica: analisi di correlazione tra espressione genica e fenotipo/metabolita, identificazione di polimorfismi allelici (SNP) e costruzione di network di coespressione;
  • l’analisi metagenomica del suolo: caratterizzazione di funghi, batteri e metazoi, prima e dopo la coltivazione delle piante.

Il progetto verrà svolto in collaborazione con aziende agricole di due distretti lombardi (DAMA e DINAMO) che rappresentano i principali fruitori delle conoscenze sviluppate. Inoltre i dati prodotti dalle analisi biochimiche sui semi saranno utilizzabili da aziende agroalimentari e mangimistiche, mentre quelli sulle infiorescenze avranno ricadute nel settore farmaceutico e cosmetico.

sPATIALS3 - Miglioramento delle produzioni agroalimentari e tecnologie innovative per un’alimentazione più sana, sicura e sostenibile
Inizio: 01/02/2020   Fine: 31/07/2022

Regione Lombardia

Milano, Lodi   Sito web

Francesca Sparvoli

Durata Progetto:
01/02/2020 - 31/07/2022
Ente finanziatore:
Regione Lombardia
Responsabili di progetto:
Francesca Sparvoli
Sedi:
Milano, Lodi
Sito web del Progetto:
Sito web

sPATIALS3 - Miglioramento delle produzioni agroalimentari e tecnologie innovative per un’alimentazione più sana, sicura e sostenibile


Il progetto si configura come un HUB tecnologico e di ricerca che coinvolge 12 istituti CNR, appartenenti a 4 diversi Dipartimenti, e 4 aziende, i cui obiettivi sono: ottenere prodotti migliorati per le proprietà nutrizionali e funzionali; fornire e implementare tecnologie di precisione per garantire la sicurezza, la tracciabilità e la qualità dei prodotti; sviluppare smart– e active-packaging ecosostenibili e innovativi per minimizzare e recuperare, ove possibile, gli sprechi e aumentare la conservabilità degli alimenti; fornire al consumatore e alle aziende strumenti per la fruibilità dei risultati.

Progetti conclusi

FilAgro – Strategie innovative e sostenibili per la filiera agroalimentare
Inizio: 05/08/2013   Fine: 31/10/2015

Regione Lombardia

Milano, Lodi
Diego Breviario

Durata Progetto:
05/08/2013 - 31/10/2015
Ente finanziatore:
Regione Lombardia
Responsabili di progetto:
Diego Breviario
Sedi:
Milano, Lodi

FilAgro – Strategie innovative e sostenibili per la filiera agroalimentare


Il progetto FilAgro intende dare risposte concrete alle esigenze emergenti nel settore dell’agricoltura, legate alla sostenibilità delle produzioni; alla salvaguardia dell’ambiente e della biodiversità; al miglioramento della qualità delle produzioni alimentari in termini di salubrità, sicurezza e caratteristiche nutrizionali; allo sviluppo tecnologico e al trasferimento dei risultati al settore produttivo; alla diffusione delle nuove conoscenze; tutti argomenti ritenuti prioritari nei programmi di EXPO 2015, di Horizon 2020 e negli obiettivi del programma triennale 2013-2015 della DG Agricoltura della Regione Lombardia.

CAMFEED - Improving meat and eggs quality using low-glucosinolate Camelina sativa meal as poultry feed
Inizio: 01/03/2016   Fine: 02/02/2019

Fondazione Cariplo

Milano   Sito web

Incoronata Galasso

Durata Progetto:
01/03/2016 - 02/02/2019
Ente finanziatore:
Fondazione Cariplo
Responsabili di progetto:
Incoronata Galasso
Sedi:
Milano
Sito web del Progetto:
Sito web

CAMFEED - Improving meat and eggs quality using low-glucosinolate Camelina sativa meal as poultry feed


L’obiettivo del progetto CAMFEED è quello di utilizzare fino al 20% di panello di Camelina sativa, ottenuto dalla spremitura di semi a basso contenuto di glucosinolato (GSL) nella dieta di polli da carne e galline ovaiole per ottenere carne e uova con un contenuto più elevato di α-acido linolenico (18: 3n-3, ALA) e composti antiossidanti senza influire negativamente sulla produzione di uova e carne e sulla salute e il benessere degli animali

VELICA - Da antiche colture materiali e prodotti per il futuro
Inizio: 01/01/2011   Fine: 31/12/2013

Regione Lombardia

Milano
Incoronata Galasso

Durata Progetto:
01/01/2011 - 31/12/2013
Ente finanziatore:
Regione Lombardia
Responsabili di progetto:
Incoronata Galasso
Sedi:
Milano

VELICA - Da antiche colture materiali e prodotti per il futuro


Il progetto si propone di studiare la possibile re-introduzione di colture tradizionali sul territorio lombardo quali la canapa (Cannabis sativa L.) ed il lino (Linum usitatissimum L.), rendendone nuovamente remunerativa la coltivazione attraverso l’uso di tutti i bioprodotti ottenibili dalle varie parti della pianta, e.g.: olio estratto dai semi, fibra, proteine, metaboliti secondari. Inoltre, nel progetto si prevede di valorizzare anche tutti i residui e gli scarti delle varie trasformazioni della canapa e lino creando una gamma di bioprodotti di notevole interesse.

Istituto

Cerca nel sito